Dopo la proiezione del Vinitaly

Dopo la proiezione del Vinitaly.


Il Re del Mosto al Vinitaly martedì 8

Il Re del Mosto al Vinitaly martedì 8.


Senza Trucco ospite di Viva il vino

Un’altra importante serata “Senza Trucco”, questa volta a Frossasco, in provincia di Torino, ospiti dell’Associazione Culturale Viva il Vino. L’appuntamento è per mercoledì 2 aprile alle 20.45 al Museo del Gusto di Frossaasco, con la proiezione di un episodio del documentario e una degustazione guidata da me di sei vini naturaliAvrei voluto scrivere un post sull’evento, ma poi ho letto l’articolo sul sito di Viva il Vino e ho pensato che qualsiasi altra parola sarebbe stata di troppo. Incollo qui di seguito la presentazione alla serata sui vini naturali, molto lusingata e riconoscente per i termini entusiastici con cui viene accolta la mia presenza:

Schermata 2014-03-31 a 10.21.06Schermata 2014-03-31 a 10.21.26

 

Aspetto tutti gli amici della zona!


Senza Trucco al Detour di Roma

Senza Trucco ha quasi tre anni, eppure continua a girare per il mondo. Sabato però  si torna a casa, a Roma, per una proiezione di cui siamo molto orgogliosi. L’invito è arrivato dal Cinema Detour, una sala dalla programmazione d’essai, dove tante volte siamo stati in passato come pubblico. So che ormai tutti i nostri amici hanno visto il documentario anche più di una volta, ma vale la pena fare circolare un po’ la notizia, vista la location d’eccellenza!

Come potrete leggere dal sito del Detour riportato di seguito, l’appuntamento è sabato 29 marzo, alle 21, in via Urbana 107.

 

Schermata 2014-03-28 a 08.44.56

 


Una bella serata al Bordò

S_Trucco_00

L’Enoteca Bordò pronta per la degustazione

La prima degustazione ufficiale dei Vini Senza Trucco, ieri sera all’Enoteca Bordò di Torino, è stata davvero un successone. Ho proposto, alla cieca, 4 batterie da 4 vini ciascuna (bollicine, bianchi fermi, rosati e rossi giovani e rossi strutturati), cercando di infilare, fra le bottiglie, delle chicche che sapevo di difficile individuazione. Siccome in questi mesi mi sono resa conto che a Torino si consumano soprattutto vini piemontesi, ho deciso di inserire una sola etichetta regionale, trascurando un po’ gli amici produttori come Carussin, Castello Conti, Remo Hohler, Molinetto Carrea e Coutandin, che qui tutti conoscono, per sondare realtà diverse e magari aprire altre strade. Il risultato è stato una grande sorpresa di tutti di fronte a bottiglie che non conoscevano e a piccole cantine che finora in città si sono viste poco. Come vedrete, le batterie erano davvero originali, e diversi ospiti si sono divertiti non poco a indovinare vitigni e provenienza dei vini proposti. Tanto più che ho cercato di dare fin dall’inizio un’impronta poco ortodossa alla degustazione, per passare una serata divertente e diversa dal solito.

Ecco l’elenco dei vini assaggiati:

S_Trucco_03

I tappi “pokeristici” dello Champagne Reliance Brut Nature di Franck Pascal

BOLLICINE:

1 – Prosecco “Col Fondo” 2012 – Ca’ dei Zago

2 – Pignoletto Frizzante “Sui Lieviti” 2012 – Vigneto San Vito

3 – Metodo Classico Pinot Nero Rosé DOCG “PBQ Cruasé” – Piccolo Bacco dei Quaroni

4 – Champagne Brut Nature “Réliance” – Franck Pascal

BIANCHI:

5 – Riesling Andlau 2011 – Marc Kreydenweiss (Alsazia)

6 – Quinto Quarto Pinot Grigio – Franco Terpin

7 – Terre Siciliane Zibibbo IGT 2012 – Nino Barraco

8 – Malvasia IGT Venezia Giulia 2011 – Zidarich

S_Trucco_01

Michele Isola del Bordò, Andrea Vannelli (Gatto Nero) e Davide Panzieri (Guida Slow Wine)

ROSATI E ROSSI GIOVANI:

9 – Cerasuolo d’Abruzzo 2012 “Le Cince” – De Fermo

10 – Lambrusco Emilia IGT Frizzante 2011 “Fontana dei Boschi” – Vittorio Graziano

11 – Rossese DOC Riviera Ligure di Ponente 2012- Le Rocche del Gatto

12 – Campania Aglianico IGP 2010 “Le Fole” – Cantina Giardino

ROSSI STRUTTURATI:

13 – Chianti Classico DOCG 2010 “Le Trame” – Podere Le Boncie

14- Barbaresco DOCG 2009 “Montestefano” – Rivella

Il team di sommelier del Ristorante Duomo di Alba

Il team di sommelier di Piazza Duomo ad Alba

15 – Ripasso Valpolicella Cl. Superiore 2009 “Saustò” – Monte dall’Ora

16 – Etna Rosso DOC 2008 ValCerasa  – Az. Ag. Bonaccorsi

Subito dopo la degustazione la cena, con tre portate preparate dalla chef Francesca Bordonaro:

Risotto con verdure e salsiccia di Cinta Senese – in abbinamento la Malvasia Emilia Igt frizzante “Despina” di Quarticello

Simmenthal del Bordò (un vero spettacolo!) – in abbinamento il Rossese di Rocche del Gatto

Cremino di Nocciole – con la Malvasia delle Lipari passita di Punta dell’Ufala (Paola Lantieri)

E’ stata davvero una bella serata e non posso fare altro che ringraziare ancora per l’ospitalità e l’aiuto tutti i ragazzi del Bordò: Chiara e Francesca Bordonaro, Michele Isola e Lorenzo De Laugier.

Prossimo appuntamento il 2 aprile a Frossasco, con i Vini Senza Trucco ospiti di Viva il Vino.


Presentazione Vini Senza Trucco all’Enoteca Bordò di Torino

senza_trucco_viniCome molti di voi già sapranno, il mio ritorno a Torino è coinciso con l’apertura di una distribuzione di vini naturali in città. E quale marchio usare se non il titolo del documentario che ci ha portato tanta fortuna? “Vini Senza Trucco” è ufficialmente in attività da gennaio, ma già da qualche mese sto raccogliendo le adesioni di produttori a me molto cari che non avevano ancora una distribuzione in Piemonte. Ecco le cantine che fanno parte del nostro listino:  Cantine del Castello Conti, Carussin, Coutandin, Baldo Rivella, Remo Hohler, Le Rocche del Gatto, Piccolo Bacco dei Quaroni, Monte dall’Ora, Ca’ dei Zago,  Zidarich, Franco Terpin, Vittorio Graziano, Quarticello, Vigneto San Vito, Podere Le Boncie, La Distesa, De Fermo, Cantina Giardino, Nino Barraco, Valcerasa e Punta dell’Ufala fra gli italiani. Emmanuel Giboulot, Franck Pascal, Marc Kreydenweiss e Chateau de la Selve fra i francesi. L’accoglienza della mia città di origine è stata davvero delle migliori e sto già collaborando con un bel po’ di ristoranti ed enoteche di riguardo.

La presentazione ufficiale dei “Vini Senza Trucco” sarà domenica 23 marzo, all’Enoteca Bordò di Torino (Via Carlo Ignazio Giulio, 4), e si dividerà in due momenti:

- dalle 17.30 alle 19.30 degustazione alla cieca riservata agli operatori di settore (su invito e prenotazione) con 4 batterie da 4 vini in assaggio;

- alle 20 cena aperta al pubblico con tre portate abbinate ad altrettanti vini “Senza Trucco”. Il costo della cena è di 25 euro a persona ed è gradita la prenotazione.

Spero di poter condividere questo nuovo inizio con molti dei miei amici torinesi: l’appuntamento è per domenica prossima al Bordò!


Ritorno

IMG_1012Lo so che molti di voi faranno un salto sulla sedia appena avranno la notifica di un mio post dopo quasi un anno… Mettiamola così: mi sono presa una lunga pausa sabbatica per dedicarmi completamente al nostro piccolo Teo, al cambiamento di città (da Roma a Torino) e all’apertura di una distribuzione di vini naturali, che si chiama proprio come il documentario, Vini Senza Trucco. Prima o poi vi racconterò delle cantine che ho scelto e del perchè proprio Torino. Intanto posso dirvi che piano piano stiamo tornando al lavoro e anche Senza Trucco si è rimesso a circolare per festival (soprattutto all’estero) e proiezioni varie. Vi segnalo in particolare quella di stasera a Pero, in provincia di Milano, dove sarò presente e guiderò una piccola degustazione successiva al film. I vini che assaggeremo sono Il Pinot Nero Charmat e la Bonarda Vivace di Piccolo Bacco dei Quaroni, Il Gavi Docg di Molinetto Carrea e il Nebbiolo delle Colline Novaresi delle Cantine del Castello Conti. Se qualcuno di voi fosse da quelle parti, sappia che mi farebbe davvero piacere ritrovare un po’ di amici dopo un’assenza così lunga!

A presto e bentrovati!


Decrescita Felice Social Network

Il documentario sulle donne del vino naturale

armadillo bar | wine - food and music

Il documentario sulle donne del vino naturale

Intravino

Il documentario sulle donne del vino naturale

WordPress.com News

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Carta Igienica

Riflessioni da bagno nell'Italia che scoppia

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 51 follower