Archivi tag: SenzaTrucco

Passioni condvise

Che bella sorpresa stamattina! Su ilfattoquotidiano.it Gian Luca Mazzella ha dedicato il suo articolo del lunedì ai Poderi Sanguineto: anche lui, come noi, è innamorato di Dora e del suo Nobile, che definisce una delle più alte espressioni del territorio di Montepulciano. Siamo davvero contenti che si rivolga sempre maggiore attenzione ai vini naturali, ma soprattutto siamo orgogliosi che una delle protagoniste del nostro ducumentario stia riscuotendo così grande successo, malgrado i suoi modi schietti e quasi schivi la rendano così poco mondana. Non vi dico poi il piacere che ci ha fatto leggere il fondo dell’articolo, quando Gian Luca parla anche di Senza Trucco e pubblica uno spezzone del documetario… Speriamo che sia di buon auspicio e che, come Dora, anche il nostro lavoro, possa diventare sempre più conosciuto!

 

http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/01/24/il-piu-nobile-di-montepulciano/88001/


Backstage per forza

A parte il video girato ad aprile a San Fereolo, non abbiamo avuto modo di fare un backstage filmato di Senza Trucco. Prima di tutto perchè, quando la troupe è limitata a tre persone, bisogna ricoprire più ruoli contemporaneamente e di tempo per girare immagini dietro le quinte davvero non ce n’è. Tarek faceva insieme il direttore della fotografia, l’operatore, l’assistente e l’aiuto, Marco (o Marcolino o Andrea, a seconda) non solo faceva il fonico, ma anche l’autista, il tecnico addetto a scaricare il girato e il facchino e io, quando non ero alle prese con le inquadrature o con discorsi serrati con la protagonista di turno, mi occupavo della produzione e dell’organizzazione delle nsotre giornate. Insomma, ci sarebbe tanto piaciuto avere qualche immagine extra in più, oltre le decine di foto, ma proprio non ce l’abbiamo fatta. Ci sono però alcune sequenze, girate perchè nel documentario è sempre meglio registrare tutto, ma proprio tutto, che non hanno niente di cinematografico e rientrano volentieri nella categoria backstage, come questo duetto fra Dora e Patrizia, a Sanguineto, ripreso da dietro una finestra.

 

 


Nella Piana Rotaliana

Siamo a inizio giugno e finalmente arriva il momento di partire per Mezzolombardo. Come in tutte le altre occasioni, la fortuna ci assiste e riusciamo a indovinare le uniche due giornate di sole in mezzo a settimane di pioggia. Elisabetta Foradori è in vigna a cercare di arginare l’irruenza delle piante di Teroldego, che crescono a tutta velocità e ogni tanto scende in cantina a spillare una caraffa della Nosiola che ha svinato da poco. E’ la prima volta che vinifica quest’uva tipica della zona e ha deciso di farla macerare sulle bucce dentro anfore di terracotta. E dentro le anfore, in un’altra cantina, ci sono anche due vigneti di Teroldego: Sgarzon e Morei. Elisabetta sembra quasi un essere fatato, quando si aggira fra i suoi filari o sotto le volte di pietra in mezzo alle botti; tutto quello che la circonda la segue naturalmente e nella sua voce suadente c’è la sicurezza di chi sa che le cose non potrebbero essere altrimenti.

Nel video un estratto delle riprese a Mezzolombardo.


Dietro le quinte

Quando siamo andati a San Fereolo, Marco era impegnato nelle riprese di Maschi contro Femmine di Fausto Brizzi e a farci da fonico è venuto il suo pupillo, un altro Marco, questa volta Saveriano, che ha scoperto che il vino piemontese fa proprio al caso suo. Per esigenze di scena, Nicoletta ha versato un bicchiere di Dolcetto aperto dieci giorni prima per una degustazione: lo scopo non era berlo, ma semplicemente riprenderlo. Quando ci siamo accorti di cosa sapeva raccontare quella bottiglia, dopo oltre una settimana dalla stappatura, abbiamo deciso che sarebbe stato uno spreco lasciarla ancora lì e, così, prima di iniziare i cameracar sulle colline di Dogliani, abbiamo inventato una serie di brindisi.

Come vedrete nel video del backstage, il Dolcetto di Nicoletta non solo regge benissimo una volta aperto, ma ha anche la capacità di aguzzare l’ingegno: guardate cosa si sono inventati Tarek e Marco per fissare telecamera e cavalletto…


ELIANA NEGRONI

Double passion: jewels and wine | talking about unconventional jewellery and wine experiences

Decrescita Felice Social Network

Il documentario sulle donne del vino naturale

GustoVino

Il documentario sulle donne del vino naturale

armadillo bar | vino-cibo e musica

Il documentario sulle donne del vino naturale

Intravino

Il documentario sulle donne del vino naturale

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Carta Igienica

Riflessioni da bagno nell'Italia che scoppia