Archivi tag: Nobile di Montepulciano

Un fine settimana fitto di proiezioni

Non fa in tempo a finire questa lunga e calda estate che Senza Trucco è di nuovo sulla strada. Questo fine settimana gli eventi, pur lontani geograficamente, si accavallano e si concentrano fra le giornate di venerdì e sabato.

Iniziamo dal KINOOKUS FOOD FILM FESTIVAL di Ston (Dubrovnik, Croazia), dal 5 al 9 di settembre, dove siamo l’unico film italiano nel bel programma del Concorso Internazionale Documentari: http://www.kinookus.com.hr/english/filmovi.php Qui le proiezioni di Senza Trucco sono fissate per venerdì 7 alle 20.30 e sabato 8 alle 10.00 del mattino.

E se sabato inizia bene, sotto il sole della Croazia, non potrebbe finire meglio con addirittura due proiezioni praticamente alla stessa ora. A Romagnano Sesia alle 21.00 va in scena un ghiotto anticipo del prossimo CORTO & FIENO – FESTIVAL DI CINEMA RURALE cui parteciperemo quest’anno con Il Re del Mosto: http://www.cortoefieno.it/anteprima-corto-e-fieno-a-romagnano-sesia/29,%28News%29.html

Parecchi chilometri più a Sud, a Guardea in provincia di Terni, saremo invece ospiti di un evento collaterale del The Village DOC Festival di Milano. Alle 20,30 sempre di sabato 8, gli spettatori dello STAND ALONE AWARD potranno godersi la proiezione di Senza Trucco in una cornice assolutamente bucolica, circondati dagli alberi e seduti su balle di paglia. http://www.thevillagedocfestival.com/it/itinerari/guardea-itinerari.html


Dora e il Colorino

Dopo tanto tempo mi è tornata voglia di riguardare qualche immagine del girato, di quelle che non sono state montate nel documentario finito. Ho iniziato dalla vendemmia e mi sono imbattuta in un momento in cui Dora, malgrado le corse contro la pioggia che tempestava in quei giorni il vigneto, ha trovato il tempo per fermarsi a chiacchierare un po’ con noi e parlarci della piccolissima percentuale di Colorino presente nel suo Nobile. Come sempre quello che emerge è una volontà instancabile di conservare tutto quello che arriva dal passato e dalla tradizione: anche se il Colorino incide in minima parte sul vino, tuttavia i due filari che lo contengono hanno 80 anni di storia e vanno preservati, perchè fanno parte di un patrimonio che non può andare perduto. Quando ricomincia a piovere Dora scappa “al recupero delle casse”, facendoci di colpo ricordare che la vigna è fatica e che si corre di continuo il rischio di perdere parte della produzione dell’anno.


In partenza per Verona!

Domattina presto si parte… Tutto pronto. Speriamo. Il DVD con gli estratti del documentario c’è, la videocamera anche e idem locandine e volantini per sponsorizzare l’evento. E’ la prima uscita pubblica di Senza Trucco e, sì, dobbiamo ammetterlo, siamo emozionati. Ci hanno appena mandato il comunicato stampa, direttamente dalla Fnac di Verona, e noi così lo pubblichiamo, sperando che qualcuno di voi abbia voglia di unirsi a noi e brindare con i vini delle nostre quattro protagoniste!

VENERDì 8 APRILE, ore 18.00

Forum Fnac, via Cappello 34

37121 Verona


 

 

 

Libri – Gusto

 

 

SENZA TRUCCO: LE DONNE DEL VINO

 

 

In concomitanza con la Fiera Vinitaly, Fnac ospita Giulia Graglia e Marco Fiumara, autrice e produttore del documentario Senza Trucco. Giulia Graglia è inoltre autrice del libro Divinando, le stelle nel bicchiere (Romano editori)

 

Quattro donne, quattro stagioni, una vendemmia. Quattro produttrici di vino naturale che lavorano in vigna e lavorando raccontano le loro storie. Ognuna di loro è ripresa in una stagione diversa e in un diverso periodo dei lavori annuali in vigna e in cantina. Sono i momenti migliori per conoscerle da vicino, perché sono spesso da sole, a tu per tu con la campagna, o con giusto i figli e le persone più care a dar loro una mano. Poi, per tutte, viene il momento della vendemmia: le corse in vigna per cogliere i grappoli alla giusta maturazione; il va e vieni dei trattori e dei lavoranti; l’odore dell’uva appena spremuta che già annuncia il mosto e il vino che verrà. Per questo, pur essendo nominalmente un documentario sul vino naturale, Senza Trucco appartiene di diritto al genere del ritratto umano, dove i testimoni e i loro racconti costituiscono il perno principale della narrazione.

 

Al termine dell’incontro verrà offerta una degustazione a cura delle cantine: Sanguineto – San Fereolo – Foradori – Arianna Occhipinti


Per contatti con gli autori e altri materiali stampa:

 

 

Comunicazione Fnac Verona
Via Cappello, 34
37121 Verona

comunicazione.verona@fnac.it
Tel. 045-8063811
Tel. 045-8063887dir
Fax. 045-8063899


Presentazione di Senza Trucco alla Fnac di Verona!

Speravamo che Senza Trucco, una volta uscito, avrebbe riscosso un bel po’ di successo. Ma proprio non ci aspettavamo tutta questa attenzione ancora prima della proiezione in anteprima. Eppure alla Fnac di Verona stavano cercando un progetto sul vino da presentare in occasione del Vinitaly e hanno contattato proprio noi. Così in questi giorni stiamo preparando un DVD con alcuni spezzoni del film (in tutto dodici-tredici minuti) da proiettare durante la presentazione. Alla fine ci sarà un brindisi con i vini delle nostre quattro produttrici e, siccome la fortuna di questo documentario pare non volersi esaurire (incrociamo tutto quello che possiamo!), abbiamo anche trovato uno sponsor per i bicchieri: la Caraiba di Verona.

Poi ci siamo detti: ma perchè non presentare anche Divinando, già che ci siamo? E così alla Fnac non solo sarà possibile preacquistare il DVD di  Senza Trucco, ma si potrà anche comprare direttamente Divinando. Insomma, più di così, proprio in occasione del Vinitaly, non avremmo potuto sperare!

L’appuntamento è per venerdì 8 aprile alle ore 18 alla Fnac, in via Cappello 34. Inutile dire quanto ci farebbe piacere che interveniste numerosi… soprattutto coloro che ci hanno già comprato il DVD e che vorremmo conoscere di persona!


Backstage per forza

A parte il video girato ad aprile a San Fereolo, non abbiamo avuto modo di fare un backstage filmato di Senza Trucco. Prima di tutto perchè, quando la troupe è limitata a tre persone, bisogna ricoprire più ruoli contemporaneamente e di tempo per girare immagini dietro le quinte davvero non ce n’è. Tarek faceva insieme il direttore della fotografia, l’operatore, l’assistente e l’aiuto, Marco (o Marcolino o Andrea, a seconda) non solo faceva il fonico, ma anche l’autista, il tecnico addetto a scaricare il girato e il facchino e io, quando non ero alle prese con le inquadrature o con discorsi serrati con la protagonista di turno, mi occupavo della produzione e dell’organizzazione delle nsotre giornate. Insomma, ci sarebbe tanto piaciuto avere qualche immagine extra in più, oltre le decine di foto, ma proprio non ce l’abbiamo fatta. Ci sono però alcune sequenze, girate perchè nel documentario è sempre meglio registrare tutto, ma proprio tutto, che non hanno niente di cinematografico e rientrano volentieri nella categoria backstage, come questo duetto fra Dora e Patrizia, a Sanguineto, ripreso da dietro una finestra.

 

 


Non si può montare tutto!

Le ore di girato di Senza Trucco sono davvero tante e, ora che siamo a buon punto con il montaggio, ci stiamo rendendo conto che il film potrà contenere soltanto una selezione di quello che le nostre quattro produttrici ci hanno mostrato e raccontato. Però sarebbe un peccato tenerci per noi del materiale così ricco e interessante! Per questo motivo pubblicheremo qui sul blog degli spezzoni di ripresa che non monteremo nel film definitivo, ma che sono comunque talmente belli da non poterci rinunciare.

In queste immagini Dora ci racconta la terra dei Poderi di Sanguineto e la difficoltà di lavorarla quando il gelo la copre nei mesi invernali.

 


Vendemmia

Che dire? Sono davvero commossa per la dimostrazione di stima e affetto di tutte le persone che stanno pre-acquistando il documentario e che ci permetteranno, così, di portare a termine il lavoro ancora prima di quanto sperassimo!

Direi che è proprio il momento di pubblicare un altro spezzone delle riprese. E’ autunno e decidiamo di tornare a Sanguineto da Dora e Patrizia che, come sempre, ci fanno sentire come se fossimo di famiglia. Sono alle prese con una lotta contro il tempo perchè le piogge insistenti di settembre rischiano di compromettere la vendemmia del Prugnolo Gentile: in vigna Dora è un uragano, mentre Patrizia, in cantina, sta svinando un bianco che è già tutto venduto ancora prima di essere imbottigliato. Sono meravigliose: con tutto quello che hanno da fare, trovano il tempo di dedicarsi a noi e di farci trovare la solita tavola imbandita per Gargantua e Pantagruel!

 


ELIANA NEGRONI

Double passion: jewels and wine | talking about unconventional jewellery and wine experiences

Decrescita Felice Social Network

Il documentario sulle donne del vino naturale

GustoVino

Il documentario sulle donne del vino naturale

armadillo bar | vino-cibo e musica

Il documentario sulle donne del vino naturale

Intravino

Il documentario sulle donne del vino naturale

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Carta Igienica

Riflessioni da bagno nell'Italia che scoppia