Archivi categoria: la troupe

Senza Trucco parte per Torino!

Finalmente è arrivato il gran momento: ancora un paio di giorni, milleduecento preparativi e il recupero dei tanti sospirati DVD, che pare dobbiamo andare a prendere direttamente alla fonte, vicino all’Aquila, la sera prima di metterci in viaggio, perchè non fanno in tempo a spedirceli… Non è stato facile, si è anche allagata la Siae di Roma e sembrava che non ci dessero in tempo i bollini e, invece, contro ogni sorte avversa, partiamo! Saremo a Torino giovedì 2 giugno nel primo pomeriggio, pronti a dedicarci due giorni di festeggiamenti per Senza Trucco!

Iniziamo con giovedì sera: la proiezione al Festival Cinemambiente sarà, contrariamente a quanto già comunicato, alle 22.15 (e non 22.30) nella Sala 3 del Cinema Massimo di Torino (via Verdi, 18). L’ingresso è gratuito, ma magari è meglio arrivare un po’ prima, perchè la sala ha una capienza di 147 posti e prevediamo che ci siano un bel po’ di persone! Alla fine del film sarà possibile acquistare una copia del Dvd nell’androne del cinema.

La sera successiva, venerdì 3 giugno, alle 20.00 ci sarà invece una festa tutta dedicata a Senza Trucco presso l’Enoteca Bordò, in via Palazzo di Città, 19. Il costo per la cena a buffet e l’assaggio dei vini delle quattro protagoniste del documentario (oltre alla bottiglie di altre due donne del vino naturale, Bruna Ferro di Carussin e Renata Bonacina di Ca’ ed Balos) è di 25 euro. Qui a fianco la locandina dell’evento.

Torino è la mia città e festeggiare qui il battesimo ufficiale di Senza Trucco è davvero un regalo del destino: per questo motivo vorrei che ci fosse il numero maggiore di amici a brindare con noi! Non sappiamo ancora quali sbocchi avrà il nostro documentario, anche se le premesse lasciano davvero ben sperare (sul canale youtube del Festival Cinemambiente il trailer di senza trucco è fra i più visualizzati!), ma sappiamo che dietro c’è il lavoro di un anno e mezzo e lo sforzo di tante persone. L’appoggio di tutti quelli che ci sostengono a distanza parte con noi verso il Piemonte. Grazie a tutti!


Sempre documentario, sempre Effetto Notte

Questa volta la regia è di Gianfranco Pannone, un maestro. Insomma, uno dei più alti esempi di come vorrei diventare io (a parte la barba). Era da un sacco di tempo che speravo di poter lavorare con lui e si è presentata l’occasione di fargli da assistente nel documentario Aprilia, 75 anni di vita 150 anni di storia, prodotto sempre da Marco per Effetto Notte. In realtà io pensavo a un’atmosfera seria, ufficiale, con il nostro Gianfranco sempre pronto a bacchettare la troupe… Beh, è stata una settimana divertentissima e, come vedrete dal backstage girato in un’unica giornata, l’aria che si respirava era quella di una gita fra amici. Anche durante le riprese di Senza Trucco non si è fatto altro che mangiare, bere e ridere… speriamo che sia un buon inizio per ripercorrere la strada di Pannone!


Presentazione di Senza Trucco alla Fnac di Verona!

Speravamo che Senza Trucco, una volta uscito, avrebbe riscosso un bel po’ di successo. Ma proprio non ci aspettavamo tutta questa attenzione ancora prima della proiezione in anteprima. Eppure alla Fnac di Verona stavano cercando un progetto sul vino da presentare in occasione del Vinitaly e hanno contattato proprio noi. Così in questi giorni stiamo preparando un DVD con alcuni spezzoni del film (in tutto dodici-tredici minuti) da proiettare durante la presentazione. Alla fine ci sarà un brindisi con i vini delle nostre quattro produttrici e, siccome la fortuna di questo documentario pare non volersi esaurire (incrociamo tutto quello che possiamo!), abbiamo anche trovato uno sponsor per i bicchieri: la Caraiba di Verona.

Poi ci siamo detti: ma perchè non presentare anche Divinando, già che ci siamo? E così alla Fnac non solo sarà possibile preacquistare il DVD di  Senza Trucco, ma si potrà anche comprare direttamente Divinando. Insomma, più di così, proprio in occasione del Vinitaly, non avremmo potuto sperare!

L’appuntamento è per venerdì 8 aprile alle ore 18 alla Fnac, in via Cappello 34. Inutile dire quanto ci farebbe piacere che interveniste numerosi… soprattutto coloro che ci hanno già comprato il DVD e che vorremmo conoscere di persona!


Il trailer ufficiale di Senza Trucco!

Ieri Intravino ha pubblicato in anteprima il trailer ufficiale di Senza Trucco, seugito in giornata da Vino-Bio. Oggi tocca a noi, che siamo orgogliosi e anche un po’ commossi per tutte le dimostrazioni di affetto ricevute. Chi ci segue dall’inizio sa quanto sia stato impegnativo portare a termine questo lavoro, autoprodotto in un momento in cui in Italia nessuno investe nella cultura. Noi ci abbiamo creduto fino in fondo e abbiamo chiesto aiuto, per finire il progetto, a tutte le persone che hanno voglia di vedere un documentario di qualità sul vino. Ormai siamo davvero agli sgoccioli: domani finiamo il missaggio del suono, la prossima settimana termineremo la color correction e all’inizio di aprile stamperemo finalmente la copia master e realizzeremo i DVD. Siamo un po’ in ritardo rispetto alle previsioni iniziali, ma confidiamo nel fatto che tutti capiate che quando l’investimento, economico ed emotivo, avviene in prima persona, bisogna contare sulla disponibilità degli altri e non si possono dettare tempi o condizioni. Noi abbiamo avuto comunque la fortuna di incontrare collaboratori generosi e poco interessati al guadagno immediato: a loro e a tutti gli amici che ci hanno dato una mano preacquistando una copia di Senza Trucco dedichiamo il trailer. Grazie davvero con tutto il cuore!


Trovare l’acqua per fare il vino

Quando siamo stati da Arianna Occhipinti, lo scorso luglio, le temperature erano altissime e le barbatelle di Frappato e Nero d’Avola iniziavano a soffrire la siccità. Arianna non ricorre all’irrigazione e aspetta il martedì mattina perchè il camion-cisterna del consorzio locale le riempia il pozzo consentendole di annaffiare le vigne giovani. In estate la Sicilia ha sete e l’approvvigionamento d’acqua per le colture è l’argomento più dibattuto fra gli agricoltori della zona. Ne abbiamo avuto la prova un giorno, mentre seguivamo Arianna con la nostra telecamera, e abbiamo incontrato un contadino che aveva da poco iniziato una coltivazione di pomodoro ciliegino in serra.

Ecco il video della chiacchierata fra i due, una di quelle scene che non fanno parte del montato finale del documentario per questioni di spazio, ma che sarebbe un peccato non potere mostrare, sia per la bellezza della fotografia del nostro Tarek che per lo spaccato di Sicilia che viene proposto.


Ripresa dei lavori

Enrica Gatto

Dopo la sosta natalizia, finalmente ricomincia il montaggio! Inutile dire che non vediamo l’ora di ripartire, anche perchè, come molti di voi sapranno o immagineranno, rimanere qualche settimana lontani da un progetto permette di diventare un po’ più obiettivi. Il vero problema è che siamo talmente innamorati del materiale che abbiamo girato che, qualche volta, ci sembra impossibile tagliare delle scene, anche se sappiamo bene di non poter usare tutto nel film. Fortunatamente sulla nostra strada abbiamo trovato una montatrice che ha confermato quanto Senza Trucco sia nato sotto una buona stella. Non solo è in gamba, ma è di una simpatia travolgente, ama il vino e non lavora soltanto per i soldi (cosa che, nel nostro caso, direi che diventa fondamentale!). Insomma, Enrica Gatto, pur non avendo partecipato dall’inizio a questo progetto, è entrata a farne parte con la stessa passione che ha coinvolto tutti noi e, ogni volta che la raggiungo per lavorare assieme, ha sempre qualche sequenza geniale da mostrarmi. Se il suo nome non vi suona nuovo è perchè è la stessa montatrice che ha vinto il Torino Film Festival 2009 con il documentario Valentina Postika in attesa di partire (http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2010/05/14/il-partigiano-la-badante-una-storia.html), di Caterina Carone.


La Produzione

Come ormai avrete capito, Senza Trucco non solo è una nostra idea, ma l’abbiamo anche prodotto noi, dando fondo alle già esigue risorse di Effetto Notte. In Italia in questo periodo la cultura sembra interessare a pochi e trovare finanziamenti per dei progetti indipendenti è praticamente impossibile. Qualche mese fa, però, abbiamo parlato del documentario a due amiche, Ilaria Paganelli e Valeria Puddu, proprietarie della casa di produzione Planet Image. La nostra richiesta era una mano organizzativa, invece loro si sono innamorate del progetto e hanno deciso di entrare in co-produzione, per quanto avessero appena finito di montare il loro film (http://film.35mm.it/per-sofia-2010/recensioni/114656.html) e fossero anche loro piuttosto in bolletta. Con gli sforzi di tutti e la collaborazione praticamente gratuita dei componenti della troupe, siamo riusciti ad arrivare al montaggio, che sarà sicuramente finito per la metà di gennaio. Poi ci sarebbero gli ultimi passaggi: il montaggio del suono, la correzione colore, la grafica e il confezionamento dei DVD, ma per quelli avremmo bisogno di una mano. E’ il motivo della sottoscrizione che abbiamo aperto e che trovate sulla colonna di destra del blog. Pre-acquistando una o più copie ci permetterete di portare a termine più facilmente il lavoro…


ELIANA NEGRONI

Double passion: jewels and wine | talking about unconventional jewellery and wine experiences

Decrescita Felice Social Network

Il documentario sulle donne del vino naturale

GustoVino

Il documentario sulle donne del vino naturale

armadillo bar | vino-cibo e musica

Il documentario sulle donne del vino naturale

Intravino

Il documentario sulle donne del vino naturale

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Carta Igienica

Riflessioni da bagno nell'Italia che scoppia