Doc professional award 2011

Come ormai sapete, ogni tanto in questo blog compaiono post dedicati non al vino, ma al cinema, visto che Senza Trucco ha la fortuna di fare parte di due dei settori più di nicchia della produzione italiana: vino naturale e documentario. Mentre però il mondo dei bevitori si sta avvicinando sempre più alle bottiglie realizzate senza l’utilizzo della chimica, i registi di documentari continuano a vedere i loro film relegati in circuiti d’élite, oppure trasmessi sulla rai in orari che vanno dalle 3 alle 4.30 del mattino… Forse è inutile sottolinearlo per l’ennesima volta, ma gli ultimi anni sono stati deleteri per la produzione indipendente italiana e noi piccoli autori dobbiamo inventarci mille strade nuove per poter rendere visibili le nostre opere. Sabato sera però alla Casa del Cinema si è voluto dare risalto proprio ai film che raccontano la realtà, con un premio dal nome che ricorda riconoscimenti d’oltreoceano, ma che in realtà era tutto dedicato alla produzione italiana. Ecco i cinque film finalisti fra quelli usciti in Italia fra l’aprile del 2010 e l’aprile del 2011.

Il primo, il più apprezzato, è stato El Sicario – Room 164, di Gianfranco Rosi,  un documentario di ottanta minuti sulla vita di un killer. Il protagonista ha ucciso centinaia di persone, è esperto in torture e rapimenti, ha lavorato per molti anni come comandante della polizia statale del Chihuahua ed è stato perfino addestrato dall’FBI.

Molto amato è stato anche This is my Land… Hebron , di Giulia Amati e Stephen Natanson, che racconta un territorio di cui molti preferiscono non parlare, dove emergono tutte le contraddizioni di uno scontro di bambini contro bambini, donne contro donne, famiglie contro famiglie.

Gli altri tre della cinquina erano Il Castello, Left by the ship e Cielo Senza Terra. Qui di eguito trovate i trailer. Forse, dopo avere visto questi film potrete darmi ragione quando sostengo che mi è sempre più chiara la vicinanza fra il mondo dei vini naturali e quello del documentario indipendente.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

ELIANA NEGRONI

Double passion: jewels and wine | talking about unconventional jewellery and wine experiences

Decrescita Felice Social Network

Il documentario sulle donne del vino naturale

GustoVino

Il documentario sulle donne del vino naturale

armadillo bar | vino-cibo e musica

Il documentario sulle donne del vino naturale

Intravino

Il documentario sulle donne del vino naturale

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Carta Igienica

Riflessioni da bagno nell'Italia che scoppia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: