Tutti a Dogliani!

Dopo la stupenda proiezione di ieri sera alla presentazione del Critical Wine di Genova, dove c’è stata davvero un’accoglienza da stadio, stamattina prendo la macchina in direzione Dogliani. Inizia infatti una rassegna di tre giorni dedicata a cinema e vino, dal titolo Dogliani, Dolcetto e Corti (Garantiti). Domani pomeriggio ci sarà la proiezione di Senza Trucco, ma il mio coinvolgimento in questo progetto è nato fin dall’inizio, da quando, cioè, mi hanno chiesto di curare la selezione dei film italiani da mostrare al pubblico doglianese. Oltre al nostro documentario, saranno proiettati Langhe Doc e Archevitis, in presenza degli stessi registi, Paolo Casalis e Nereo Pederzolli. Naturalmente sarà anche proiettato il documentario proprio su Dogliani realizzato da Francesca Ciancio, Dogliani Dolcetto e Sogni,  e poi ci sarà un bel cortometraggio del 1998, Vino, presentato dal regista Pietro Contadini, e, infine, Rupi del vino di Ermanno Olmi e Una vita per la vite del ticinese Mirto Storni. Questo per quanto riguarda la parte più attuale. Mi sono però divertita a realizzare una chicca, perché ho messo il naso nell’Archivio Storico dell’Istituto Luce e ho selezionato alcuni filmati sul vino dagli anni Trenta agli anni settanta, condensandoli in 8 gruppi da 3-4 minuti che verranno proiettati prima dei documentari, come si faceva un tempo con i cinegiornali. E’ stato un lavoro di grande ricerca, anche perché ci sono parecchi video, ma sono davvero orgogliosa che finalmente sia possibile proiettare durante una rassegna del materiale storico che non è altrimenti possibile visionare. Per darvi un’idea, vi indico il link a un breve cinegiornale contenuto nell’Archivio Luce e già digitalizzato:
http://www.archivioluce.com/archivio/jsp/schede/videoPlayer.jsp?tipologia=&id=&physDoc=35559&db=cinematograficoCINEGIORNALI&findIt=false&section=/

Stasera, 11 novembre ci saranno anche il regista di Mondovino, Jonathan Nossiter e la moglie Paula Prandini, che presenteranno rispettivamente Et tu Brute (uno degli episodi della serie Mondovino mai pubblicati in Italia) e Vinho de Chinelos. Il dibattito lo modererà Andrea Scanzi, che farà lo stesso con me, Paolo Casalis e Nereo Pederzolli domani pomeriggio. E poi ci sarà la selezione dei migliori documentari proiettati ad Oenovideo in primavera.

Insomma, motivi per un weekend a Dogliani ce ne sono davvero molti. Davvero, vi aspettiamo!

Qui di seguito trovate l’intero programma della tre giorni:

VENERDÌ 11 NOVEMBRE

Cinema Multilanghe

14.30 Breve benvenuto al pubblico
14.40 La Géorgie pour l’amour du vin di Pierre Goetschel (2009, GEORGIA – 53’) documentario
15.35 Uno sguardo sul passato: La Vendemmia al nord nel primo dopoguerra (Cinegiornali Luce – 3’)
15.40 Una vita per la vite di Mirto Storni Produzione RSI – Radiotelevisione Svizzera di lingua Italiana (2004, SVIZZERA – 57’) documentario
16.40 – 17.10 Intervallo enogastronomico
17.10 Il vino Immigrante di Paula Prandini (2008, BRASILE – 46’) documentario
17.55 Mondovino – La serie: “Et tu Brute” di Jonathan Nossiter (2004, FRANCIA – 55’) documentario
18.50- 19.50 Incontro con Jonathan Nossiter e Paula Prandini. Moderatore Andrea Scanzi

Teatro Sacra Famiglia

21.00 Uno sguardo sul passato: La Vendemmia al centro e al sud dal Fascismo al dopoguerra (Cinegiornali Luce – 4’)
21.05 La Clef du Terroir di Guillame Bodin (2011, FRANCIA – 1h 22’) documentario
22.30 REPLICALa Clef du Terroir di Guillame Bodin (2011, FRANCIA – 1h 22’) documentario

SABATO 12 NOVEMBRE

Teatro Sacra Famiglia

9.30 Numanthia di Vincent Guyottot (2008, SPAGNA – 13’) documentario
9.45 Uno sguardo sul passato: Vini della Sardegna
Filmato dall’Archivio Storico dell’Istituto Luce (1964, ITALIA – 8’)
9.55 The Scent of Black di Mark Ryan (2010, USA – 12’) documentario
10.10 Un año en pago de los Capellanes di Javier Rodero (2010, SPAGNA – 13’) documentario
10.25 Lingo Vino di Daniel Texter 35’ (2009, OLANDA – 35’) fiction
11.00 – 11.30 Intervallo enogastronomico
11.30 Vino di Pietro Contadini (1998, ITALIA – 11’) cortometraggio
11.45 La dernier goutte di Raphael Bruggey (2009, FRANCIA – 5’) cortometraggio
11.50 Uno sguardo sul passato: il vino negli Anni Trenta
(Cinegiornali Luce – 4’)
11.55 Fil rouge di Luc Plissonneau (2008, FRANCIA -17’) fiction
12.15 The key to reserva di Martin Scorsese (2007, SPAGNA – 9’) spot promozionale

Cinema Multilanghe

14.00 Uno sguardo sul passato: Osterie Venete – Filmato dall’Archivio Storico dell’Istituto Luce (1954, ITALIA – 8’)
14.10 L’homme qui transforma l’eau en vin di Jean Paul Mudry (2006, SVIZZERA – 28 ‘) documentario
14.40 Le bois du vin di Romain Guelat  (2007, FRANCIA – 23’) documentario
15.15 Senza Trucco di Giulia Graglia (2011, ITALIA – 1h 18’) documentario
16.35 – 17.05 Intervallo enogastronomico
17.05 Archevitis di Nereo Pederzolli (2011, ITALIA – 32’) documentario
17.40 Uno sguardo sul passato: Il vino raccontato dalla Settimana Incom (Cinegiornali Luce – 4’)
17.45 Langhe Doc di Paolo Casalis (2011, ITALIA – 52’) documentario
18.40 – 19.40 Dibattito con i registi Paolo Casalis, Giulia Graglia e Nereo Pederzolli. Moderatore Andrea Scanzi

Teatro Sacra Famiglia

21.00 Uno sguardo sul passato: L’Isola del vino – La Sicilia nel dopoguerra (Cinegiornali Luce – 4’)
21.05 A sens of place di Alex Porter (2010, NUOVA ZELANDA – 15’) docu-fiction
21.20 Crush di Bret Lyman (2007, U.S.A. – 14’) reportage
21.35 Quatre saisons de la Romanée-Conti di Thomas Maza. Una produzione della Cie des Phares & Balisies (2009, FRANCIA – 52’) documentario
22.30 REPLICA Quatre saisons de la Romanée-Conti di Thomas Maza. Una produzione della Cie des Phares & Balisies (2009, FRANCIA – 52’) documentario

DOMENICA 13 NOVEMBRE

Cinema Multilanghe

9.30 Le Rupi del Vino di Ermanno Olmi (2009, ITALIA – 54’) documentario
10.25 Un millésime d’exception di Laurent Maillefer (2007, FRANCIA – 52’) documentario
11.20 Uno sguardo sul passato: Il vino del boom economico – Gli Anni Sessanta e Settanta (Cinegiornali Luce – 4’)
11.25 Mondovino di Jonathan Nossiter (2004, FRANCIA – 1h 15’) documentario

Teatro Sacra Famiglia

14.30 Dogliani, Dolcetto e Sogni di Francesca Ciancio (ITALIA, 2011 – 18’) documentario
14.50 Il vino Immigrante di Paula Prandini (2008, BRASILE – 46’) documentario
15.35 Mondovino – La serie: “Et tu Brute” di Jonathan Nossiter (2004, FRANCIA – 55’) documentario
16.30 – 17.00 Intervallo enogastronomico
17.00 Sideways – In viaggio con Jack di Alexander Payne (2004, U.S.A. – 2h 4’) commedia


One response to “Tutti a Dogliani!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

ELIANA NEGRONI

Double passion: jewels and wine | talking about unconventional jewellery and wine experiences

Decrescita Felice Social Network

Il documentario sulle donne del vino naturale

GustoVino

Il documentario sulle donne del vino naturale

armadillo bar | vino-cibo e musica

Il documentario sulle donne del vino naturale

Intravino

Il documentario sulle donne del vino naturale

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Carta Igienica

Riflessioni da bagno nell'Italia che scoppia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: