La Stoppa: Elena Pantaleoni, un’altra donna Senza Trucco

La prima volta che ho assaggiato i vini della Stoppa non li ho capiti. Non che non mi fossero piaciuti, ma ero passata oltre. Mi ero da poco diplomata sommelier e la mia frequentazione dei produttori naturali era appena all’inizio. Quando, dopo qualche mese, sono tornata all’assaggio, mi sono domandata dove avessi la testa (e il palato) la prima volta. E, alla terza degustazione, sono rimasta definitivametne folgorata. Marco ha fatto un paragone musicale che rende perfettamente l’idea: è come fare ascoltare un pezzo di Coltrane a una persona abituata a brani commerciali. Non dirà “Dio, è insopportabile”, però non si convertità improvvisamente stregato dal jazz. Ci vuole tempo, abitudine, preparazione.
Un giorno, finalmente, ho chiacchierato un po’ con Elena Pantaleoni e ho capito ancora meglio le sue bottiglie. Ci sono etichette che non si possono distinugere dal produttore, o forse è possibile, però si perde una grande parte del loro significato.
E, infine, ho conosciuto il territorio. La Stoppa è uno di quei luoghi che restano nel cuore, soprattutto perchè non vorresti più venire via: ti lascia dentro un senso di nostalgia per la natura e la vita libera, che in città non si respirano mai.
Elena ha voluto organizzare una proiezione di Senza Trucco nella sua azienda, di fronte a un sacco di persone, in presenza di Arianna Occhipinti e con una fantastica degustazione eno-gastronomica alla fine. Non abbiamo parlato di lei nel film, eppure Elena si è entuasiasmata e ha capito il valore del nostro progetto. Così ha voluto che venisse proiettato a Rivergaro e che lo vedessero in tanti, perchè, mi ha detto, “un lavoro così fa bene al nostro mondo”. Soltanto per questo, senza tornaconti, per passione. Ora i suoi vini sono quelli di un’amica e non c’è niente che valga di più la pena bere.


7 responses to “La Stoppa: Elena Pantaleoni, un’altra donna Senza Trucco

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

ELIANA NEGRONI

Double passion: jewels and wine | talking about unconventional jewellery and wine experiences

Decrescita Felice Social Network

Il documentario sulle donne del vino naturale

GustoVino

Il documentario sulle donne del vino naturale

armadillo bar | vino-cibo e musica

Il documentario sulle donne del vino naturale

Intravino

Il documentario sulle donne del vino naturale

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Carta Igienica

Riflessioni da bagno nell'Italia che scoppia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: