Partiti!!!

Immaginatevi la scena. 5 del pomeriggio, caldo torrido come in agosto e noi, carichi di buste gialle, raggiungiamo l’ufficio postale di via Ciamarra. Chi non abita a Roma non può nemmeno immaginarsi cosa significhi andare in posta nella capitale e chi non abita in zona Tuscolana, neppure nel suo peggiore incubo si sognerebbe una situazione così allucinante. Un signore esce imprecando: “C’ho 600 numeri davanti… no, dico 600. E manco m’offrono la cena!”. Io e Marco iniziamo a impallidire. La macchinetta che distribuisce i numeri intanto ha finito la carta e dietro di noi si forma una coda lunghissima di gente che non sa cosa l’aspetta. Il congegno si rianima: per fortuna la nostra fila, quella dei pacchi, prevede soltanto una cinquantina di persone prima di noi. Ci armiamo di santa pazienza, mentre attorno si svolge il festival quotidiano della posta: “Signò, nun fa scattà il mummero che nun posso corre!”; “Aho, e dateve na mossa, che c’ho mi fio che strilla!”, ecc. Quando allo sportello arriva un signore con un’enorme testiera di letto imballata io e Marco pensiamo che non possiamo resistere ancora molto. Passa un’ora, tocca a noi. L’impiegata vorrebbe ucciderci quando vede la pila di buste e cerca anche di fregarci sul totale. Un altro quarto d’ora. Usciamo di soppiatto dall’ufficio postale, caso mai a qualcuno venisse in mente di fermarci… ma niente si oppone. Missione compiuta: i dvd sono partiti! E’ stata dura, ma ce l’abbiamo fatta. Ora confidiamo nell’efficienza delle poste italiane (…): se fra due settimane non avete ancora ricevuto niente, fatecelo sapere!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

ELIANA NEGRONI

Double passion: jewels and wine | talking about unconventional jewellery and wine experiences

Decrescita Felice Social Network

Il documentario sulle donne del vino naturale

GustoVino

Il documentario sulle donne del vino naturale

armadillo bar | vino-cibo e musica

Il documentario sulle donne del vino naturale

Intravino

Il documentario sulle donne del vino naturale

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Carta Igienica

Riflessioni da bagno nell'Italia che scoppia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: