La cura della vigna

Durante la nostra visita nello scorso mese di giugno, Elisabetta Foradori ci ha portati a Fontanasanta, sulla collina di Trento, dove coltiva le vigne di Nosiola. Sotto un sole a picco e in mezzo a un silenzio irreale, ci ha spiegato come le piante, quando si abituano a non avere più la stampella di prodotti chimici, riescono a proteggersi da sole e a sconfiggere quelle che tradizionalmente sono considerate malattie, ma che, in realtà, altro non sono che la manifestazione di uno stato particolare della pianta. Nel video che segue, tratto dalle riprese del documentario, c’è il racconto di come Elisabetta cura la sua vigna: visto lo stato della vegetazione attorno a lei, si mette seriamente in dubbio che decenni di interventi sistemici siano effettivamente serviti a qualcosa.


6 responses to “La cura della vigna

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

ELIANA NEGRONI

Double passion: jewels and wine | talking about unconventional jewellery and wine experiences

Decrescita Felice Social Network

Il documentario sulle donne del vino naturale

GustoVino

Il documentario sulle donne del vino naturale

armadillo bar | vino-cibo e musica

Il documentario sulle donne del vino naturale

Intravino

Il documentario sulle donne del vino naturale

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Carta Igienica

Riflessioni da bagno nell'Italia che scoppia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: