Nella Piana Rotaliana

Siamo a inizio giugno e finalmente arriva il momento di partire per Mezzolombardo. Come in tutte le altre occasioni, la fortuna ci assiste e riusciamo a indovinare le uniche due giornate di sole in mezzo a settimane di pioggia. Elisabetta Foradori è in vigna a cercare di arginare l’irruenza delle piante di Teroldego, che crescono a tutta velocità e ogni tanto scende in cantina a spillare una caraffa della Nosiola che ha svinato da poco. E’ la prima volta che vinifica quest’uva tipica della zona e ha deciso di farla macerare sulle bucce dentro anfore di terracotta. E dentro le anfore, in un’altra cantina, ci sono anche due vigneti di Teroldego: Sgarzon e Morei. Elisabetta sembra quasi un essere fatato, quando si aggira fra i suoi filari o sotto le volte di pietra in mezzo alle botti; tutto quello che la circonda la segue naturalmente e nella sua voce suadente c’è la sicurezza di chi sa che le cose non potrebbero essere altrimenti.

Nel video un estratto delle riprese a Mezzolombardo.


One response to “Nella Piana Rotaliana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

ELIANA NEGRONI

Double passion: jewels and wine | talking about unconventional jewellery and wine experiences

Decrescita Felice Social Network

Il documentario sulle donne del vino naturale

GustoVino

Il documentario sulle donne del vino naturale

armadillo bar | vino-cibo e musica

Il documentario sulle donne del vino naturale

Intravino

Il documentario sulle donne del vino naturale

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

Carta Igienica

Riflessioni da bagno nell'Italia che scoppia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: